Highgate

Highgate
Il cimitero di Highgate

Via dalla pazza folla

Via dalla pazza folla
Via dalla (pazza) folla

Poirot, I Love You

Poirot, I Love You
Poirot, I Love You

I'm back! 2016 Top 10 Books


Non vi nascondo quanto sia difficile scrivere questo post dopo un'assenza così lunga. Non era prevista, sebbene sapessi che avrei avuto poco tempo da dedicare al blog... insomma, cos'ho combinato dall'ultima volta che ci siamo sentiti? Ho combinato... il NaNoWriMo ;) quello ufficiale, che si tiene nel mese di novembre. Era da tanto che desideravo partecipare, fino all'ultimo sono stata indecisa, e poi ho deciso di buttarmi, perché la storia che premeva dentro la mia testa pretendeva di uscire. E così ho dedicato l'ultima parte di ottobre al planning del romanzo, il mese successivo a scrivere-come-una-matta e a dicembre... blackout XD davvero, ero così fusa che anche scrivere i biglietti di Natale sembrava una missione impossibile, e nonostante questo ho dovuto revisionare il mio romanzo precedente prima di inviarlo a un concorso. In ogni caso ne è valsa la pena. Scrivere 50.000 parole in un mese è stata una sfida tosta, e mi ha insegnato molto. Innanzitutto come la scrittura debba essere una priorità nella mia vita, e nel 2017 m'impegnerò a costruire una routine che mi permetta di darle l'importanza che richiede, senza però mollare tutto il resto. Uno dei pochi (ma buoni) propositi per quest'anno appena iniziato è racchiuso in una parola: ORGANIZZAZIONE.  Il secondo, COSTANZA. Armata della mia agenda Carpe-Diem ballerina sono pronta alla conquista del mondo XD.

Jane Austen Book Tag


Bentrovati, miei cari! Oggi vi propongo un video tag in collaborazione con Federica di Il mio Vlog di libri, una "collega" di youtuber innamorata come me della letteratura inglese. Ogni romanzo di zia Jane è abbinato a un'altra lettura grazie a una tematica comune... perché two is megl che one. Questo tag è stato inventato da Thoughts from Nowhere, trovate le domande originali subito sotto al video, insieme a tutti i link citati (sia mai che mi accusiate di negligenza).

In love with London

Si può avere una relazione a distanza con una città? 

Alice in Wonderland Inspired Outfit


Polyvore

Altro Inspired Outfit creato con la "scusa" di Halloween, ma che personalmente mi divertirei a indossare sempre in molte altre occasioni. La protagonista è Alice, un personaggio che ben si presta ad accessori bizzarri e adorabili! Se provate a ricrearlo potete sbizzarrirvi, tenendo però come base un vestitino azzurro in omaggio alla tradizione. Per quanto riguarda il make up, osate con un bel rossetto che faccia da contrasto a questo look romantico, come Rebel di Mac (uno dei miei preferiti EVER) abbinato allo stregatto a uno smalto della stessa nuance. Prima di concludere con una difficile ammissione da parte mia, gongoliamo insieme di fronte alla beltà di queste scarpe Irregular Choice: ogni loro creazione è un'opera d'arte. Adoro questo brand, le vorrei tutte! Tutte!

And the Winner Is... (Giveaway d'autunno)


Miei diletti,
ci siamo: il giveaway è concluso e non mi resta che annunciare il nome del vincitore! Per una volta mi sforzo (davvero) di non perdermi in chiacchiere, lasciatemi soltanto dire grazie e mandare un abbraccio a tutti i partecipanti... siete stati tantissimi! Mi avete resa immensamente felice, sappiatelo. Ci saranno altre iniziative carucce, vi avverto già, quindi cercate di passare spesso a prendere un tè insieme per rimanere sempre aggiornati (vi ricordo comunque che il blogtour L'armonia segreta è ancora in corso, c'è in palio una copia del romanzo autografata dall'autrice). Bene bene, non mi dilungo oltre... vedete che se mi impegno riesco ad essere sintetica? 

And the Winner Is...